Autore


Mi chiamo Francesco Sanna e sono l’autore di “Verità privata del Moby Prince” ovvero la persona che ha scritto quest’opera, ne ha curato le revisioni ed ha provveduto a renderla un site-book (o sito-libro che dir si voglia).

Vorrei cogliere l’occasione del vostro clic su “Autore” per scrivervi quanto realmente mi interessa sull’argomento: due parole rapide sull’autorialità.

Prima di io, sono. Prima di sono, siamo. Prima di siamo, è.

E’ vero, ho materialmente scritto ogni riga di quest’opera, ma sento un notevole fastidio nel dire che è mia. Come in tanti altri casi analoghi dovremmo allargare l’orizzonte delle nostre interpretazioni e scrollarci di dosso il peso della nostra dipendenza dal linguaggio.

Ciascuna di quelle parole non sarebbero mai esistite senza tutte le relazioni create lungo il cammino dell’esperienza raccontata con esse ed è quell’esperienza, per me, l’importante, non la sua rappresentazione. Solo vivendo intensamente e da persona libera ho potuto fare l’esperienza che qui, questo mio lungo racconto, descrive; ed ho scelto di prendermi la responsabilità di tale racconto solo per stimolarvi a questo principio.

Non leggete racconti, non guardate film, non ascoltate dibattiti per fermarvi ad essi.

Siate racconto, siate la nostra storia.

Suonerà esoterico a qualcuno ma io sono solo una breve espressione di un tutto che esiste. Quel tutto è autore di questa storia, che evidentemente aveva bisogno di raccontare.