TRENTO. RACCONTARE L(A FINE DI UN)’AVVENTURA

Vado sul podio ed inizio a parlare. Vitti mi ha testimoniato dopo di essersi emozionata. Ci sono due momenti toccanti nel teaser presentato. Uno é quello di Ivanna. Mauro le dice “io ora la felicità l’ho ritrovata e non voglio perdere tempo con altre cose” e mentre Ivanna risponde “bene. é giusto. Hai fatto la scelta giusta …” Mauro abbraccia spontaneamente Antonella in lacrime; Ivanna li guarda e dice “é bellissimo, é bellissimo tutto questo. Questo dimostra che la vita deve per forza continuare in un modo o nell’altro”.
L’altro momento é l’abbinamento tra l’indicazione di Angelo seduto durante la conferenza stampa del 10 aprile che dice “dobbiamo andare via da Livorno” e Loris in viaggio verso L’Aquila, il suo discorso dentro il capannone RicostruiamolAQ: “Io vi ringrazio per l’occasione che mi é stata data. Vi ringrazio e vi dico andiamo avanti. Perché solo stando uniti. Solo stando tutti insieme troveremo le verità. Io non dispero di trovare la verità sul Moby Prince. Io l’ho giurato. Io l’ho giurato davanti a quella distesa di lenzuoli bianchi che copriva le vittime del Moby quando ho fatto il riconoscimento di mia sorella. Finché avrò fiato chiederò giustizia per questo e la chiederò per tutte le stragi di questo paese. Ecco perché dobbiamo stare uniti”.
Il teaser si conclude con l’immagine di Loris in piazza a L’Aquila. É quasi scocciato. Un’immagine buffa. La camera segue lo striscione fino alla voce che sta parlando. É quella di un giovane che sta dicendo “In vista del processo noi speriamo non si concluda come il nostro o come altri. Speriamo che almeno le vittime del terremoto dell’Aquila abbiano una giustizia diversa dalla nostra. Siamo qua per solidarizzare con i morti e con le vittime di quella tragedia di quella notte”. Lo ringraziano, lui dice educatamente “prego” e guarda in camera.
É Giacomo, accanto a Loris nel tenere lo striscione. Il filmato mostra una fiumana di fiaccole incamminarsi verso il domani. Compare la scritta Ventanni. Arriva l’applauso della sala. Sentito.

«   »

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15