VALENTINO ROLLA E LA SENTENZA DI APPELLO

“‘oi de a moby piatevela ‘n gul”” (trad. voi della Moby prendetevela in culo)

ANONIMO dai log del Canale 16, ore 23:45 del 10 aprile 1991

18 settembre 2011. Caldo. Apro gmail e mi trovo una notifica di facebook. “Valentino Rolla ha risposto al tuo messaggio”. Il cuore ha un piccolo sussulto. Apro la risposta di Rolla, “Sig. Sanna buonasera. Le rispondo con infinito ritardo e me ne scuso, ma solo stasera su FB ho visto il Suo messaggio. Si, sono io l’ex Ufficiale dell’ Agip Abruzzo. Buona serata”.
Sono passati cinque mesi. Oramai non ci speravo più. Dopo tante ricerche avevo trovato Valentino Rolla. Tento subito un contatto. Vorrei incontrarlo.
Dopo poco la sua nuova risposta. “Si può fare, a certe condizioni”.

«   »

Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22